Cinzia De Marco

È professore associato di Diritto del lavoro nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, dove insegna Diritto del lavoro nel corso di laurea magistrale. È autrice delle monografie Il licenziamento nel lavoro pubblico (Giappichelli, 2011), L’art. 28 dello Statuto dei lavoratori tra storia e attualità (Edizioni Scientifiche Italiane, 2019) e di numerosi saggi pubblicati in riviste giuridiche italiane e straniere e in volumi collettanei, in materia di diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale.

È professore associato di Diritto del lavoro nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo, dove insegna Diritto del lavoro nel corso di laurea magistrale. È autrice delle monografie Il licenziamento nel lavoro pubblico (Giappichelli, 2011), L’art. 28 dello Statuto dei lavoratori tra storia e attualità (Edizioni Scientifiche Italiane, 2019) e di numerosi saggi pubblicati in riviste giuridiche italiane e straniere e in volumi collettanei, in materia di diritto sindacale, del lavoro e della previdenza sociale.